By Oliver Sacks

UN ANTROPOLOGO SU MARTE: SETTE RACCONTI PARADOSSALI

Show description

Read Online or Download Un antropologo su Marte PDF

Similar italian_1 books

L'eroe tragico moderno

Booklet by means of Agostino Lombardo

Storia ideologica d'Europa da Sieyès a Marx (1789-1848)

Firenze, Sansoni, 1974, 16mo brossura con copertina illustrata a colori, pp. (Sansoni Università) . Sciolto in parte.

La Bibbia non parla di Dio. Uno studio rivoluzionario sull'Antico Testamento

"Chi legge l'Antico Testamento con l. a. mente disincantata e vi si avvicina con l'atteggiamento sereno che avrebbe verso qualsiasi libro scritto dall'umanità non ha alcuna difficoltà a cogliere l'evidenza dei fatti. " Questo libro è il risultato di anni di studio, pubblicazioni e conferenze. Un cammino che Mauro Biglino ha iniziato come traduttore consistent with le Edizioni San Paolo e che lo ha portato a sviluppare una lettura alternativa dell'Antico Testamento capace di suggerire ipotesi davvero rivoluzionarie.

Additional info for Un antropologo su Marte

Example text

2 L’uso di una lente non gli fu di alcun aiuto: essa non faceva che ingrandire quelli che comunque restavano caratteri «greci» o «ebraici». (Questa alessia, o incapacità di leggere, durò cinque giorni e poi scomparve). Rendendosi conto di avere probabilmente avuto un ictus o comunque di avere riportato, nell’incidente, qualche lesione cerebrale, Jonathan I. telefonò al suo medico, il quale predispose una serie di accertamenti presso l’ospedale del luogo. Come emerge dalla sua lettera, in questa occasione vennero rilevate la difficoltà nel distinguere i colori e l’incapacità di leggere; tuttavia fino al giorno successivo egli non ebbe alcuna consapevolezza soggettiva di un’alterata percezione dei colori.

Nel marzo del 1986. Ci sono luoghi che – non meno delle persone – hanno contribuito alla nascita di questo libro, offrendomi protezione, tranquillità e stimoli. ; la biblioteca dell’Albert Einstein College of Medicine, che mi è stata utile per rintracciare numerose fonti; e poi laghi, fiumi e piscine sparsi un po’ ovunque, visto che io amo pensare soprattutto stando nell’acqua. La Guggenheim Foundation ha sostenuto molto generosamente il mio lavoro per «Vita di un chirurgo», concedendomi nel 1989 una borsa per la ricerca sulla neuroantropologia della sindrome di Gilles de la Tourette.

Doppiamente interessante era poi, in questo caso, il fatto che avesse colpito un artista: un pittore per il quale il colore aveva avuto un’importanza fondamentale e che era in grado di dipingere e di descrivere in modo diretto ciò che gli era capitato, comunicandoci in tal modo tutto il carattere bizzarro, angoscioso e insieme reale della sua singolare condizione. Il colore non è un argomento banale, anzi per secoli esso ha suscitato una curiosità irresistibile e appassionata nei più grandi artisti, filosofi e naturalisti.

Download PDF sample

Rated 4.26 of 5 – based on 43 votes