By Fleur Jaeggy

In uno di questi racconti si parla di una «calma violenta» – e subito si riconosce il timbro e il passo di una scrittrice according to cui l’ossimoro è come l’aria che respira e un segno di riconoscimento, fin dal suo romanzo più famoso, "I beati anni del castigo". Di cui Iosif Brodskij scrisse che si incideva indelebilmente nella memoria. Non diverso l’effetto di queste storie, talvolta di una brevità lancinante, talvolta dense come un romanzo. Mescolando all’estro fantastico frammenti di ricordi e apparizioni, amalgamati in uno stile dove domina quello che gli etologi chiamano Übersprung, «diversione»: quello scarto laterale, fuori contesto, che è un segreto ancora insondato del comportamento. E, come si mostra qui, della letteratura.

Show description

Read or Download Sono il fratello di XX PDF

Best italian_1 books

L'eroe tragico moderno

Publication by means of Agostino Lombardo

Storia ideologica d'Europa da Sieyès a Marx (1789-1848)

Firenze, Sansoni, 1974, 16mo brossura con copertina illustrata a colori, pp. (Sansoni Università) . Sciolto in parte.

La Bibbia non parla di Dio. Uno studio rivoluzionario sull'Antico Testamento

"Chi legge l'Antico Testamento con l. a. mente disincantata e vi si avvicina con l'atteggiamento sereno che avrebbe verso qualsiasi libro scritto dall'umanità non ha alcuna difficoltà a cogliere l'evidenza dei fatti. " Questo libro è il risultato di anni di studio, pubblicazioni e conferenze. Un cammino che Mauro Biglino ha iniziato come traduttore in step with le Edizioni San Paolo e che lo ha portato a sviluppare una lettura alternativa dell'Antico Testamento capace di suggerire ipotesi davvero rivoluzionarie.

Extra info for Sono il fratello di XX

Example text

Quel «lasciami andare» mi offese. Quel «ti ammazzo» mi diede molta gioia. Quando disegnavo il suo vestito, era come fare un tatuaggio sulla sua pelle. I fogli di carta erano la sua pelle. E quando se ne è andata ho provato sollievo. Il sollievo che si può provare nell’essere abbandonati. La casa mi sembrava più ariosa e desolata. La sua presenza si dileguava. E tornava ogni giorno di più. La madre di Agnes e io giochiamo a carte. Anche la madre di Agnes tenta di saltarmi addosso. Mi dice che sua figlia ha sempre dormito con lei.

Dodici ore di sepoltura soave e dolcissima. Il mio corpo non sogna. Non c’è. Ho venticinque anni. Ho fatto quello che secondo mia sorella era importante. Ma quando avevo otto anni ero poeta e scrittore. E nessuno mi aveva detto che era importante scrivere. Da allora ho fatto solo cose che erano importanti, secondo mia sorella, studiare, laurearsi, riuscire nella vita. Per la strada guardo le persone che passano, mentre dovrei andare a parlare con qualcuno per lavoro. Mi dico che ognuno di loro forse sta riuscendo nella vita...

Una ragione. Ma qualsiasi pretesto è invitante. Senza motivo. Furia, santità, noia. La bambina guardava i suoi pensieri sui vetri delle finestre come insetti gonfi di sangue sulle pareti di una stanza. I suoi pensieri lontani, staccati, come fossero di altri. Distruggere l’universo. Niente ha importanza. Che importa pensare? È iniquo il pensare. Non è gradito a Dio. La creazione è una forma di distruzione. E cantava lo Stabat Mater, che le aveva insegnato la signorina. » Hannelore domandò. Lo sguardo trionfante e cattivo.

Download PDF sample

Rated 4.03 of 5 – based on 12 votes