By Roberto Bartalini

Show description

Read Online or Download Scultura gotica in Toscana. Maestri, monumenti, cantieri del Due e Trecento PDF

Similar italian books

Bossic instinct

Il libro raccoglie le principali vignette edite ed inedite del 1993. Un anno così burrascoso dal punto di vista politico da rappresentare, in keeping with Forattini, un'autentica cuccagna.

Additional info for Scultura gotica in Toscana. Maestri, monumenti, cantieri del Due e Trecento

Example text

96-97; 1993, pp. 8-11) fa propria l’idea della loro unità e li riferisce ad Agostino di Giovanni. 42 Si veda in tal senso il capitolo XII. 43 Come si è visto nel capitolo XII. 44 Kreytenberg 1990a, pp. 96-97; Kreytenberg 1993, pp. 11-12. 45 Sul quale si veda sopra nel testo e le note 15-16. 46 La prima valutazione del fonte risale a Toesca (1951, p. 301, nota 68), che lo giudicò “nella maniera di Giovanni d’Agostino”. Inspiegabilmente, in seguito, è stato molto deprezzato da A. Garzelli (1969, pp.

94-98) sono mal giudicabili a causa della cattiva conservazione, ma forse non è eccessivo il giudizio di Toesca (1951, p. 301, nota 68), che le definiva “mediocrissime e di bottega”. Per la datazione del rilievo di San Bernardino attorno al 1336 si veda pure Cohn-Goerke 1939a, p. 187. 18 Per non appesantire troppo l’apparato di note, rimando alle occorrenze bibliografiche migliori sul tabernacolo di San Bernardino (dall’ultima, in particolare, si potrà recuperarne la fortuna e avere un’idea dell’intera discussione che ha provocato).

91-93. Esse misurano appena 30 centimetri di altezza. Le altre cinque piccole figure allegoriche (ivi, figg. 94-98) sono mal giudicabili a causa della cattiva conservazione, ma forse non è eccessivo il giudizio di Toesca (1951, p. 301, nota 68), che le definiva “mediocrissime e di bottega”. Per la datazione del rilievo di San Bernardino attorno al 1336 si veda pure Cohn-Goerke 1939a, p. 187. 18 Per non appesantire troppo l’apparato di note, rimando alle occorrenze bibliografiche migliori sul tabernacolo di San Bernardino (dall’ultima, in particolare, si potrà recuperarne la fortuna e avere un’idea dell’intera discussione che ha provocato).

Download PDF sample

Rated 4.51 of 5 – based on 34 votes