By Mario Cusinato

La competenza relazionale di ciascuno noi dipende dalle abilit� specifiche che sappiamo esprimere rispetto alle relazioni più profonde, consente di individuare le modalit� adatte consistent with rapportarci ai contesti di vita e ci permette di costruire l. a. nostra identit� come il prodotto delle relazioni più significative; in altre parole, los angeles competenza relazionale è sinonimo di personalit� .

Questo quantity, che intende proporre a un pubblico più vasto una trattazione finora mantenuta in un ambito strettamente tecnico, esplora los angeles natura delle relazioni, da quelle più occasionali a quelle più profonde, e cerca di fare chiarezza sui loro presupposti e sulle loro conseguenze.

Le relazioni familiari rappresentano il prototipo più articolato da analizzare. Perché una personality che sembra comportarsi normalmente uccide il accomplice che l’ha lasciata? Perché un genitore maltratta il proprio figlio? Perché un coniuge lascia l’altro dopo vent’anni di matrimonio? Perché due coniugi sono sempre in conflitto ma non si lasciano mai? Perché according to alcune famiglie il dolore è fonte di disgregazione e according to altre una strong point motivazione di intimit� e sostegno reciproco? in step with i problemi della famiglia è meglio l’educazione, l’arricchimento formativo o los angeles terapia?

Caratterizzato da un approccio trasversale fra diversified self-discipline (psicologia dell’et� evolutiva, studi familiari, psicologia clinica, terapia familiare, psicoanalisi), questo testo ripropone in termini meno specialistici l. a. teoria della competenza relazionale, pienamente formalizzata in quindici modelli verificati empiricamente. Il quantity si propone quindi non solo come strumento di studio universitario e come valido apporto consistent with gli specialisti, ma è anche rivolto a tutti coloro che sono interessati a esplorare i meccanismi dei rapporti umani, in un percorso affascinante attorno alla visione di uomo come costruttore di relazioni e di senso.

Show description

Read Online or Download La competenza relazionale: Perché e come prendersi cura delle relazioni PDF

Similar italian books

Bossic instinct

Il libro raccoglie le principali vignette edite ed inedite del 1993. Un anno così burrascoso dal punto di vista politico da rappresentare, in step with Forattini, un'autentica cuccagna.

Extra info for La competenza relazionale: Perché e come prendersi cura delle relazioni

Example text

Individui con elevati livelli di intelligenza emotiva riescono facilmente a identificare e descrivere i sentimenti in se stessi e negli altri, a regolare efficacemente gli stati di attivazione emozionale in se stessi e negli altri, e usano generalmente le emozioni in modo adattivo. Se la R funziona come risorsa elaborativa che riceve le informazioni di tipo cognitivo, come fa l’informazione stessa a trasformarsi in E in un contesto di relazione? Inoltre, l’intelligenza emotiva va considerata come E o R?

Sul lato negativo, si potrebbero prendere in considerazione: - Animosità: questa sensazione rappresenta l’amaro risentimento verso le azioni o le parole di qualcuno; - Invidia: si prova confrontando le prestazioni o la produzione di un altro con se stessi; - Gelosia: la letteratura scientifica è piena di studi su questo argomento. Gli ambienti di vita chiedono specifiche competenze relazionali 3 Le dimensioni personali individuate nel capitolo precedente permettono di metterci in relazione con gli altri, vale a dire intrecciare rapporti con le persone nel proprio ambiente di vita in modo più o meno funzionante.

Non c’è uniformità nel definire gli ingredienti emotivi. Le emozioni sono fenomeni biologici innati, geneticamente programmati, mediati dai sistemi subcorticali e limbici, funzionali alla sopravvivenza della specie e basati su segnali non-verbali come mimica facciale, gestualità, postura corporea e tono vocale. Sono, in sostanza, la componente biologica dell’affetto. I sentimenti riguardano, invece, fenomeni psicologici individuali molto più complessi, perché dipendono dalla cultura di appartenenza, dalle esperienze infantili, dalle rappresentazioni di sé e degli altri, da ricordi, fantasie e sogni.

Download PDF sample

Rated 4.36 of 5 – based on 33 votes