By Sandor Marai

Show description

Read or Download Il sangue di san Gennaro PDF

Similar italian_1 books

L'eroe tragico moderno

E-book via Agostino Lombardo

Storia ideologica d'Europa da Sieyès a Marx (1789-1848)

Firenze, Sansoni, 1974, 16mo brossura con copertina illustrata a colori, pp. (Sansoni Università) . Sciolto in parte.

La Bibbia non parla di Dio. Uno studio rivoluzionario sull'Antico Testamento

"Chi legge l'Antico Testamento con los angeles mente disincantata e vi si avvicina con l'atteggiamento sereno che avrebbe verso qualsiasi libro scritto dall'umanità non ha alcuna difficoltà a cogliere l'evidenza dei fatti. " Questo libro è il risultato di anni di studio, pubblicazioni e conferenze. Un cammino che Mauro Biglino ha iniziato come traduttore in step with le Edizioni San Paolo e che lo ha portato a sviluppare una lettura alternativa dell'Antico Testamento capace di suggerire ipotesi davvero rivoluzionarie.

Extra info for Il sangue di san Gennaro

Sample text

Non capita spesso che qualcuno torni a casa con un ricco bottino. I cacciatori sono cinque: il vinaio, che ha comprato persino gli stivali di gomma per completare l’attrezzatura venatoria, perché, prima o poi, colpirà un’anatra selvatica, per cui dovrà precipitarsi, insieme con il cane, per le chine della collina fino alla spiaggia, e impossessarsi della preda che nuota con le ali insanguinate tra i flutti del mare. Ma non ha mai colpito un’anatra. Poi c’è il veterinario, che caccia le anatre invisibili con una pistola a canna scanalata, anzi, per essere più precisi, con la pistola da duello ereditata dal padre, un medico che un tempo aveva partecipato come padrino a vari duelli: di tanto in tanto tira un colpo con discreta precisione verso il fondo, in direzione delle ville di Vedio Pollione e di Lucullo.

Entrando piano nel golfo di Napoli, scivolano per vie marittime invisibili ma ben note ai naviganti, segnate sulle carte da rosse linee ondulate, e battono le rotte delle correnti. Le acque di questo golfo, da tempo frequentato dalle navi, sono piene di simili strade invisibili ma familiari, e i pescatori, i barcaioli di Mergellina, i vagabondi del mare cinto dal golfo di Pozzuoli le conoscono bene, proprio come sulla terraferma i bambini conoscono i sentieri degli orti. Gli uomini che vivono su queste rive, e che da migliaia di anni bighellonano tra i sentieri marini del golfo azzurro, se ne stanno nelle loro barchette con i calzoni tirati su fino alle ginocchia, le gambe divaricate, i piedi girati appena verso l’interno, per controbilanciare le oscillazioni del natante.

La qualità» ripetono con la faccia seria. L’oggetto del mercanteggiare importa poco. Sono somme irrisorie, quando si contratta il prezzo della merce. È il mercanteggiare che conta. Un giorno sì e uno no si presenta un ragazzino minuto, rachitico e con gli occhi lucidi dei tisici. Non ha neanche sei anni, ed è sempre molto sporco. Con la cesta sul capo, sale a stento le alte scale del palazzo. I concetti base del commercio – la qualità della merce, la stagione, la domanda e l’offerta, il prezzo sul mercato e il prezzo speciale di Posillipo, indipendente dal corso del mercato – li esprime con poche parole.

Download PDF sample

Rated 4.62 of 5 – based on 34 votes